Radio Genova International.

RADIO GENOVA INTERNATIONAL

RADIO GENOVA INTERNATIONAL 2FM 88,000; 98,400 e 102,000, MHz nasce nella primavera 1975 (seconda emittente collegata a Radio Milano International)  per iniziativa di Francesco D’Alessandro nella casa dei Frati al Righi in via Lavinia 31/18 a Genova Moneglia. Prima a trasmettere in città si avvale della collarazione di Fabio Bonini, Sergio Mancinelli, Luca De Gennaro (Bundo Zero), il tecnico Antonio Ungaro ed il comico Carlo Pistarino con il programma “La Siringa”, demenziale sullo stile di “Alto Gradimento” di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni. Pistarino intervalla la messa in onda di brani musicali con le incursioni di personaggi strampalati e divertenti: il Dott. Latterin (imitando la voce del famoso Ugo Zatterin), il poeta “spontaneo” napoletano Pasquale Casuale, il barista del radiobar Evaristo, il posteggiatore abusivo Gino Lamettaqua, la centralinista Pina di Gallarate. La trasmissione ha un successo clamoroso e con la sua messa in onda alle 13.30 prende tutto il pubblico dei ragazzi che tornano a casa da scuola e non perdono una sola puntata. La radio chiude i battenti nel 1981. Carlo radio genova international 3Pistarino ha ricordato così il suo esordio: “Era la solita cena con gli amici……qualche bicchiere di vino e, come sempre, ero al centro dell’attenzione raccontando le mie solite “burle” compiute durante la mia vita di conducente di bus. Risate di tutti gli altri clienti del ristorante che, a quel punto, erano diventati un vero e proprio “pubblico”! Tra di loro c’era il proprietario di Radio Genova International, la seconda nata in Italia (la prima in assoluto fu Radio Milano International), che rimase letteralmente conquistato dal mio modo di affabulare le persone e mi propose immediatamente di andare a lavorare in radio. Addirittura il mattino dopo, uno dei responsabili, venne a cercarmi al capolinea del mio bus per ribadire l’offerta! Iniziò così “La siringa”, il mio programma radiofonico! Era sullo stile di “Alto Gradimento” (un programma radiofonico di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni che ebbe un grandissimo successo). Ovvero intervallavo la messa in onda di brani musicali con le incursioni di personaggi strampalati e divertenti: il Dott. Latterin (imitando la voce del famoso Ugo Zatterin), il poeta “spontaneo” napoletano Pasquale Casuale, il barista del radiobar Evaristo, il posteggiatore abusivo Gino Lamettaqua, la centralinista Pina di Gallarate. La trasmissione ebbe un successo clamoroso e con la sua messa in onda alle 13.30 quotidianamente, aveva preso tutto il pubblico dei ragazzi che tornavano a casa da scuola e non perdevano una sola puntata! Mio diretto concorrente a “Radio Genova Sound” era….. Corrado Tedeschi, anche lui alle prime armi nel mondo radiotelevisivo! Ovviamente il tutto avveniva assolutamente a titolo gratuito, anzi mi costava solo sacrifici per trovare il tempo tra un turno e l’altro del mio lavoro, di andare in radio a registrare le puntate. Quante volte mia moglie è venuta a prendermi all’uscita della rimessa dei bus…..con qualche panino per poi accompagnarmi alla radio!”. Radio Genova International chiuse i battenti nel 1981.  (Ruggero Righini).

RADIO GENOVA INTERNATIONAL 1

Per visionare le interviste iscrivetevi al canale youtube di Massimo Emanuelli

https://www.youtube.com/channel/UCy2QOYK5VnO2YSF97XLd0lw

 

Tutti coloro che hanno ulteriori notizie scrivano alla mail storiaradiotv@tiscali.it provvederemo ad integrare la scheda e a citare l’autore.

RIPRODUZIONE RISERVATA. 

È vietata la riproduzione, anche parziale, e/o la diffusione dei testi e dei contenuti sonori e video di questo blog senza l’autorizzazione degli autori. Il blog è protetto dal diritto d’autore, chi ha cercato di non ottemperare a tali regole è già stato condannato con disposizione del Tribunale di Milano, con provvedimento d’urgenza ex art. 700 c.p.c. R.G. 77235/05..  Vi occorre qualcosa?  Scrivete, specificando il vostro indirizzo e il motivo della richiesta. Mail: storiaradiotv@tiscali.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...