Radio Portofino.

radio portofino

Emittente nata nel 1975, mhz 102; 102,300; 88; 91,100 e 89,300.  Il suo primo nome è Radio Chiavari 1, la sua prima sede è a Chiavari, successivamente si trasferisce a Lavagna prima sulla collina di Santa Giulia e in seguito nel grattacielo di Via Rezza 20 a Lavagna. Preso il nome di Radio Portofino, ha una copertura notevole. Si conquistò da subito il primato di emittente più ascoltata nei locali pubblici grazie alla raffinatezza della programmazione e della conduzione. Molti la definivano affettuosamente la “RadioMontecarlo” del Tigullio, era infatti ricevibile fino in Francia. Il 12 giugno 1981 l’emittente organizzò con il giornalista Massimo Poggini e il settimanale Boy Music, il primo e unico concorso DiscoBoy: al Campo comunale di Chiavari davanti ad un pubblico numeroso si esibirono cantanti come Alberto Camerini, Alberto Radius, Michele Zarrillo, Alice, Luca Barbarossa, Nada, Vasco Rossi e il gruppo chiaverese Rock Train Band, che aveva appena vinto il Festival del rock di Milano, presentatori Barbara D’Urso e Federico l’Olandese Volante, il concordo prevedeva che il dj più votato vincesse una Renault 5, il trofeo Disco Boy per il cantante andò ad Alice reduce dalla vittoria sanremese.

Successivamente l’emittente trasferirà la sua sede a S.Salvatore di Cogorno, quindi a Chiavari in via Martiri della Liberazione 36/2-4 responsabile dell’emittente era Paolo Forlani. Radio Portofino trasmetteva le hit italiane e straniere del momento senza dimenticare i successi di sempre. Oltre ad organizzare concerti e serate Radio Portofino sponsorizzò per alcuni anni una squadra di pallavolo di Chiavari che si chiamava Rci. Fra i collaboratori Claudio Leandri, Susy, Marina Ravera (poi a Radio Tigullio, Entella Tv, TeleGolfo) e Angelo Maizzi che ricorda di averci lavorato alcuni mesi nell’estate 1979: “era nato un sodalizio tra Radio Babboleo e Radio Portofino, probabilmente era stata presa in gestione dai proprietari di Babboleo, ma questo durò pochissimo, io feci alcuni programmi dalle 14 e mi ricordo che prima di me trasmettevaMarco Predolin“. Una curiosità: ancora oggi nel campionato di calcio di Terza categoria gioca una squadra che si chiama Radio Portofino.

radio portofinoSuccessivamente l’emittente trasferì la propria sede a Chiavari in Via Martiri della Liberazione arrivando a coprire una vasta parte della riviera di Levante e ottenendo ascolti di tutto rispetto. Nel corso degli anni ridimensiona copertura e ascolti fino a cambiare editore all’inizio degli anni ’90 e a chiudere i battenti intorno al 1995. Nel nuovo millennio è tornata a trasmettere via web. 

(Ruggero Righini).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...