Radio Fiesole

RADIO FIESOLE

Questa storica emittente nasce nel marzo 1976 a Fiesole (ad otto chilometri da Firenze) per iniziativa di Paolo Margheri, irradia i suoi programmmi dai 100,000 mhz. L’emittente trasmette con un’antenna situata a 400 metri di altezza sul livello del mare dalle ore 7 alle ore 23 inModulazione di Frequenza su 100,2 MhZ e con una potenza di uscita di 100 Watt. Il raggio medio della zona di ascolto e’ di 70 km nel settore Nord-Ovest, Ovest, Sud-Ovest e di 5 km a Est verso gli Appennini.Professionalissima, modello Radio Monte Carlo, si avvale di speaker di punta come Sefano Nosei, Michele Lopez, Lorenzo Caffè, Gianni Taddei, Gianni Esposito, Graziana Vitti, Paolo Margheri, Luca Damiani, Mauro Marcellini, Cellino Silva (ex giornalista de L’AVANTI!), Mario Chiarenza, Vittorio Ledda, Francesco Canosa. Tutti i collaboratori sono pagati regolarmente ed iscritti alla SIAE. La sede in via Belvedere 10. Tra i primissimi programmi: “Numero Verde”.  Il suo perimetro passa attraverso Prato, Pistoia, Forte dei Marmi, Tirrenia, Pisa, S. Casciano Val di Pesa, Incisa Valdarno, Borgo S. Lorenzo. Vengono coperti da Radio Fiesole i 4/5 della popolazione della provincia di Firenze. Radio Fiesole può essere ascoltata nitidamente anche in provincia di Pistoia, Lucca, Pisa e Livorno. I dati Audiradio 1976 le attribuiscono 35mila ascolti in provincia di Firenze (6° posto assoluto) e 6mila in quella di Pistoia nel giorno medio e ben 169mila a Firenze nei sette giorni, il che la pone addirittura al posto d’onore, dietro l’innarrivabile Lady Radio. Nell’ottobre 1978 la radio lascia la sede storica di via Belvedere 10 a Fiesole per trasferirsi nei locali di viale Duse 12 a Firenze, nelle vicinanze dello stadio comunale. La radio, dal punto di vista societario, rimane una ditta individuale, di cui Margheri è l’unico proprietario. Anche le frequenze di trasmissione restano invariate: 100 e 100.300 megahertz. L’impianto principale sul monte Serra, resta fermo qualche tempo per una causa con Radio Camaiore. La radio lavora quindi prevalentemente con il ripetitore di monte Albano, che fa giungere il segnale fino alle porte di Lucca, coprendo bene tutta la valle empolese sino a Pontedera. Ben presto recuperato interamente il proprio bacino d’utenza, che comprende tutte le province toscane, a eccezione di Siena, Grosseto e della città di Arezzo si pone tra le prime della regione.  L’emittente produce in proprio praticamente tutto il palinsesto, che è in effetti costituito, in prevalenza, da trasmissioni musicali. Una colonna musicale, una miscela di soft al mattino e di easy-rock e disco al pomeriggio, durante il quale, dalle 14 alle 15, sono collocate le hit-parade che poi vengono ripetute integralmente il sabato, dalle 14 alle 19. Ai microfoni si alternano in quattro: Alessandra Maggio, Cristiano Meucci, Teddy e Paolo Margheri. Ci sono anche anche una serie di appuntamenti sportivi, curati da Giorgio Masala (un nome noto anche in campo televisivo), che si chiamano tutti “Curva Fisole”, che è la porzione di stadio ove si raccoglie il cuore della tifoseria viola. Nell’edizione della domenica mattina Masala fornisce le ultimissime novità a poche ore dall’inizio della partita, il lunedì mattina c’è un flash con commenti e interviste, il martedì pomeriggio un’edizione più accurata con un ospite in studio. Oggi è apprezzatissima emittente che si sente in varie regioni. Trasmette solo musica italiana ma anche seguitissimi programmi come “il filo diretto” della mattina con Marco Taddei e gli sportivi sulla Fiorentina. Dal lunedì al venerdì alle ore 18 va in onda VIOLAGOAL, trasmissione condotta da Stefano Prizio, fra gli altri programmi news, approfondimenti e grande spazio alle telefonate dei tifosi e ai messaggi on line. Dal 26 ottobre 2009 l’emittente aggiunge alla programmazione di solo musica italiana anche le migliori canzoni straniere di ieri e di oggi. L’attuale sede di Radio Fiesole è in via Arrigo Da Settimello 5/7 a Firenze, di fronte allo stadio, dove vi sono anche gli studi di Radio Pulce e del giornale di annunci economici La Pulce. Radio Fiesole si ascolta in buona parte della regione sulla frequenza storica 100,000 mhz: Firenze, Prato, Empoli, Pistoia, Montecatini, Lucca, Viareggio, Pisa, Livorno, Massa, Carrara, La Spezia; su 100.9 per Mugello; 100.3 per Val di Sieve; 94.2 per Valdarno; 94.7 per Arezzo. Nel 2016 Radio Fiesole cambia proprietà e si rifà il look. La storica radio fiorentina compie 40 anni e con la guida di Marco Duradoni, a capo della cordata di nuovi proprietari, da lunedì inaugura un palinsesto del tutto rinnovato con nomi noti del giornalismo e dello spettacolo, come Red Ronnie, Pier Francesco Listri, Kagliostro, Alessandro Paci e RADIO FIESOLE 2Andrea Muzzi. Proprio questi ultimi, popolarissimi comici ed attori fiorentini, sono i protagonisti delle trasmissioni di punta della nuova programmazione a cui collabora anche l’emittente televisiva Toscana Tv: il “Pinocchio” Paci insieme a Daniele Ceccherini, in arte Il Gatto, conduce una versione aggiornata della storica trasmissione “Manikomio 77”, mentre Andrea Muzzi, insieme all’attore e regista Bruno Santini, presentano “Si stava meglio quando si stava peggio?” con ospiti del cinema e della comicità italiani.

(Ruggero Righini).

ALTRE RADIO DELLA REGIONE TOSCANA 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...