Radio Piombino Centrale

RADIO PIOMBINO CENTRALE

sede via De Sanctis 61 Piombino. Nasce il 26 dicembre 1976 con prove tecniche di trasmissione, irradia i suoi programmi dai 104,000 MHz., antenna su Monte Capanne (m.1019 isola d’Elba). Trasmette con un vecchio Collins da 50 watt ed arriva a coprire Follonica, Punta Ala, San Vincenzo, Campiglia e Suvereto. L’emittente è formata da una cooperativa composta da sei soci: Franco Barone, Alessandro Bartalucci, Silvano Galligani, Edio Veronesi, Valdo Quarati (tecnico), Franco Tomi. Tra i collaboratori anche: Mauro Del Santo, Marino Alberti (già componente del complesso di Riccardo Fogli), Graziella (Disco dedica in diretta e Sotto a chi tocca) suo marito Ennio Fulcheris (lo sport), Orazio. La radio raccoglie i  primi successi. Nel 1978 monta il primo ripetitore da 600 watt sul monte Perone all’isola d’Elba ed effettua il grande salto di qualità che la proietta tra le radio più potenti della regione. Il segnale raggiunge chiaro fino a Livorno e a Grosseto, la copertura dell’isola d’Elba è totale, la costa orientale della Corsica pure. Altre voci si uniscono ed entrano: Florio, Maurizio, Stefania, Lorella, Marcello (radiogiornale), Flavio, Renzo Bacci (musica di ieri), Francesco Spagnoli (calcio in diretta, rally dell’Elba). Nel 1982, per tre giorni, trasmette la gara automobilistica dell’Elba da quattro postazioni, una fissa a Marina di Campo e tre mobili, per mezzo di Franco Moro, Massimo Di Stefano, Mauro Volpi, Maurizio Bellagamba e  Alessandro Fulcheris. Passa a 1200 watt dal Monte Capanne sempre all’Elba, si riceve regolarmente nelle Provincie di Livorno, parte di Pisa e della Versilia, Grosseto, Viterbo, parte di Siena, della Sardegna e della Corsica, ma arrivano telefonate da Limone (Piemonte), Imperia, Riviera di Levante (Liguria), Costa Azzurra (Francia), Barcellona (Spagna), costa calabra (Calabria), addirittura dal Belgio. A chi lascia per altre emittenti (Mauretto a Radio Toscana Nord di Carrara) altre voci si aggiungono: Florio trasmette il Time Out e il Disco Juke-box, Maurizio (la più bella voce della radio) il Laser, Luca Carrara, Stefano Larini (Stefano Flipper), Stefano Martini, Luigino, Paolone, Patrick Donati, Maurizio Bellagosc. A metà anni ’90 il declino e la fine con l’acquisizione da parte di Radio Flash di Livorno che la battezza Radio Flash 2.

Un ringraziamento a Stefano Larini per averci inviato l’adesivo.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE TOSCANA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...