Radio Seregno

RADIO SEREGNO

RADIO SEREGNO

Emittente cattolica nata nel gennaio 1977, fondata da monsignor Luigi Gandini. Fu diretta da Luigi Losa, poi direttore del settimanale il Cittadino. Rado Seregno irradiava i suoi programmi dai 101,400 mhz, dai 95,600 e dagli 88,600 mhz, la sua prima sede è presso l’oratorio di San Rocco, sopra il teatro, inizialmente si propone con un palinsesto di poche ore, con una programmazione che unisce la musica all’informazione, alla cultura, allo sport (storico e seguitissimo, non solo a Seregno, nel corso degli anni ‘80 l’appuntamento “Tre esse – Sabato Sport Seregno”).   In pochi mesi l’ascolto e la diffusione cresce, fino a coprire l’intera Brianza e gran parte della Lombardia, con un seguito crescente di pubblico che apprezza la grande musica che giunge in anteprima direttamente da Londra e da Milano, ma anche i tanti programmi informativi e culturali che l’emittente propone e che coinvolgono in prima persona gli ascoltatori. Questo successo porta l’emittente sui campi sportivi di tutta la regione – primo esempio di sport locale e nazionale in diretta – e nel 1982 nasce R.S.B. Radio Seregno Brianza, che arricchisce il suo segnale con l’impianto FM 95.600 MHz: ancora più dinamica, la radio arriva tra le prime a trasmettere 24 ore su 24 e diventa crocevia di esperienze diverse, ospitando nomi che diventeranno importanti nel panorama nazionale. Lavorano infatti per Radio Seregno don Armando Cattaneo, promotore e deus ex machina di Circuito Marconi (l’emittente milanese nata dalla fusione di Novaradio dei Paolini e Radio A, la stazione della curia milanese), Mario Fargetta (poi approdato a Radio Deejay), Toni H (d.j. assurto poi a grande notorietà), Digei Angelo (anch’egli giunto a Radio Deejay), i giornalisti Maurizio Losa ed Edoardo Grassi, per finire col produttore Rossano Prini.

Nel 1985 la prima svolta importante, con il trasferimento nella nuova sede di via Cavour 87: studi spaziosi e funzionali, tecnologicamente equipaggiati, per una radio che punta in alto, ma sempre con i piedi per terra, tra la gente comune, tra la gente della Brianza. La terza fase della storia di Radio Seregno è nel 1990: l’emittente esce fortemente ridimensionata dalle limitazioni imposte dalla L. 223/90 (“legge Mammì”), ma, senza demordere, riparte. La frequenza residua viene mutata in 101,580 MHz, a seguito di un complesso coordinamento tecnico con altre emittenti limitrofe (Radio Popolare, Radio Sud Europa, Radio Cristiana Brianza), mentre di lì a breve si affiancheranno (nel 1992) gli 88.600 MHz di Radio San Martino di Veduggio, che, fusasi con RSB, dà origine a RS-Radioseregno. Nella seconda metà degli anni ’90 l’emittente affilia al circuito InBliu.  La crisi ha inizio con il nuovo millennio: nel 2005 la frequenza 88,500 viene ceduta a Radio Maria, nel dicembre 2007 viene ceduta anche l’altra frequenza 101,580. Nel luglio 2006 viene annunciata sul bollettino parrocchiale l’intenzione di dismettere l’attività alle soglie dei trent’anni d vita della radio, così si esprime Monsignor Silvano Motta: “le trasmissioni non servono più come messaggio pastorale, molti non le seguono perché i tempi sono cambiati. La parrocchia sta pensando di trovare forme alternative per raggiungere ammalati e anziani che vogliono sentirsi parte viva della comunità attraverso la partecipazione alla cerimonia della domenica”.

E così nel dicembre 2006, a pochi giorni da quello che avrebbe dovuto essere il suo trentennale, l’emittente cessa di esistere definitivamente. Dalla sue ceneri il 28 maggio 2007 nascerà in web Bm Radio.

LE RADIO DELLA PROVINCIA DI MILANO

ALTRE RADIO DELLA REGIONE LOMBARDIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...