Radio Montevecchia

RADIO MONTEVECCHIA

RADIO MONTEVECCHIA

RADIO MONTEVECCHIA BISNasce il 25 dicembre 1975, trasmetteva sulla frequenza 100,3 aveva sede a Carnate in via Bazzini 22, molto spazio era riservato all’informazione e alla musica specializzata, di nicchia, pur non disdegnando gli ultimi successi commerciali. L’emittente si specializza anche nell’organizzazione di concerti fondamentali per la sua sopravvivenza dal punto di vista economico. Il primo concerto fu quello con il Battiato di BABY SITTER svoltosi nel 1977 al Teatro Villoresi di Monza, cui ne seguirono altri: alla Villa Reale di Monza nel 1978 e nel 1979. Radio Montevecchia organizzò rassegna all’insegna della musica elettronica a cui parteciparono fra gli altri Juri Camisasca, Demetrio Stratos, Francesco Messina, Vincenzo Zitello, Giusto Pio, Roberto Mazza, Massimo Villa, Maurizio Piazza e molti altri.

Fra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80 Radio Montevecchia si estende dalla Brianza alla provincia di Milano, arrivando fino a Mantova e a Cremona.   Il manifesto della radio recitava: “non solo buona musica”. Erboristeria alla domenica mattina, omosessuali il martedì sera, la musica jazz, quella elettronica e dei cantautori. Fra gli altri programmi un notiziario nazionale, un notiziario locale (PRIMA PAGINA), una RASSEGNA STAMPA, FILO DIRETTO CON GLI ASCOLTATORI, RUBRICA GIOVANI, ROCK NEW VAVE E PUNK, SPAZIO FOLK, CANTAUTORI ITALIANI, RUBRICA SPETTACOLI, JAZZ, CANTAUTORI AMERICANI, MUSICA CLASSICA, COUNTRY ROCK.

Direttore negli anni ’80 Tiziana Maiolo, lavorarono a RadioMontevecchia Augusto Cogliati, Andrea Farelli, Delio Bonfanti, Gianni Mangione, Giordano Casiraghi, Cesare Cantù e Luca Levati (attuale direttore di Radio Lombardia).

Dopo molti sforzi per mantenere vivo in etere il segnale, le trasmissioni di Radio Montevecchia terminarono nel 1988, le sue frequenze vennero cedute a Radio Lombardia.

Nel novembre 2004 presso la Biblioteca di Vimercate Radio Montevecchia è tornata virtualmente in vita per una serata. Sergio Sorrentino ha intervista gli “storici” presidenti della radio: Giuseppe “Poli” Dozio, Luigi “Franz” Fumagalli, Aldo “Erpico” Castelli, nella biblioteca è stata anche allestita una mostra di Manifesti e di Memorabilia dell’emittente.

RADIO MONTEVECCHIA FOTO

Un ringraziamento a Luca Levati per averci  inviato gli adesivi e la fotografia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...