Radio San Donà / Radio San Donà Veneto Orientale

RADIO SAN DONA’

radio San Donà (1)

E’ stata la prima radio di San Donà del Piave, nacque nel 1976 per iniziativa di Gianpaolo  Corazza: “Ricordo che io andavo a scuola per diplomarmi (perito elettronico). Sull’onda delle emozioni fin dagli anni 70 da radioamatori ormai provetti, tanto da costruirci antenne bipolari e direzionali, sin dalla fine del 1975, su iniziativa di Gianpaolo Corazza assieme a Walter Corazza, Giuseppe Vignotto e Pierpaolo Perissinotto , quasi di nascosto si sono cimentati nei primi tentativi di trasmissione in FM facendosi sentire nel ristretto raggio cittadino di S. Donà di Piave (VE). E fu così, sull’onda dell’entusiasmo, ma anche con qualche timore per le spese da sostenere, che nel 1976 hanno avuto avvio le prime trasmissioni ufficiali di Radio S. Donà, della quale venne nominato direttore Walter Corazza a cui fu data la concessoine per trasmettere. Abbiamo iniziato a fare prove di trasmissione con un trasmettitore 144 Mhz modificato in Fm 101,400 Mhz e antenne Fracarro modificate, perché a quei tempi non  trovavamo molto materiale in commercio e per risparmiare modificavamo le antenne per adattarle alla potenza e frequenza di trasmissione che a quei tempi erano pochi watt, ricordo ancora che usavamo una valvola. Dopo un semestre l’interesse per questo mondo crebbe, e nel tentativo di dare una struttura più articolata e con maggiori capacità finanziaria, sono entrati nel gruppo Zago Sergio e Striuli Silverio, che con le loro risorse hanno contribuito a rinnovare gli apparati, allargando il gruppo dei deejay e la varietà delle trasmissioni hanno via via preso in mano la gestione della radio.   Questa radio oltre la musica, dava molte notizie locali, facendo dirette del rugby, calcio, pallacanestro, pallavolo, ciclismo e programmi culturali con diverse interviste compreso le dirette del consiglio comunale. Ma gli impegni della vita, tra i quali il servizio militare, hanno comportato la progressiva uscita delle persone che hanno dato avvio alla radio, che poi è stata diretta da Luigino Cuzzolin.

radio San Donà (2)Successivamente Radio San Donà cambiò la denominazione in Radio San Donà Veneto Orientale  con presidente Antonio De Stefani e direttore di testata Alberto Landi, responsabile musicale Fabio Zanin, trasmettendo in locale 102.200 Mhz e  98.800 Mhz con il ponte radio installato sul Gaiardin coprendo le zone Udine, Pordenone, Gorizia, Treviso, Venezia, litorale orientale, Jesolo, Caorle, Bibione ecc.  La sede viene trasferita in via Battisti 28. Nell’agosto 2001 la frequenza dei 98.800 viene ceduta a Radio Fantastica, e poi a Radio Montecarlo. Da fine maggio  2016 sono cessate le trasmissioni nell’etere e continuato a trasmettere in streaming fino a marzo 2017 poi chiuso i battenti cedendo la frequenza 102.200 a Rtl 102.500.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE VENETO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...