M2o

M20

m2o primo logoL’emittente nasce nel 2002 dalla vecchia Italia Radio (già dei Ds), acquistata dal Gruppo L’Espresso. Radio “discotecara” è la terza rete di Ellemedia (gruppo Espresso). Il nome M2o (due atomi di musica ed uno di ossigeno) è ideato da Maurizio Maran, direttore dell’emittente è Fabririzio Tamburini (ex Rds e Radio Capital) fra i fondatori della radio unitamente ad Amerigo Provenzano, Paolo Bolognesi, Davide Farra e Sabino Zaba. L’emittente si rivolge ad un pubblico giovane con programmi non stop senza speaker. I generi musicali proposti sono musica dance elettronica, house, techno, dance, hands up. Programmatore musicale è Paolo Prosperini, collaborano con la prima M2o anche m2o secondo logoFabio Amoroso, Simone Girasole, Chiara Robiony, Luca Martinelli, Andrea Mazza, Massimiliano Troiani e Provenzano Dj. Nel 2003 entra nel cast anche Alberto Remondini, nel 2004 Roberto Molinaro. Fra i programmi Pure SeductionM To Go, Stardust, Stardust in Love, m2 factoryZero DbOut of Mind Livem2on-lineChemical LabUnique e m2o ClubwaveStardust WeekendShut Up! e Bip!.Fin dal 2002 tutti i dj di M2o suonano dal vivo in locali e nelle piazze italiane supportati dalla pubblicità radiofonica. L’iniziativa più importante che viene realizzata nei primi anni si ha nell’estate del 2004 a Soverato, quando tutti i personaggi si trasferirono nella località calabrese per due mesi di animazione non stop.  Nel 2004 cominciano anche le trasmissioni tv su All Music emittente del gruppo Editoriale L’Espresso.

Nel 2005 arriva Gigi D’Agostino con il suo programma Il cammino di Gigi D’Agostino, nel 2007 arriva anche Leandro Da Silva, quindi sarà la volta di Molella. Nel 2009 entra nel cast di M2o anche David Guetta, quindi sarà la volta di Gabry Ponte, di Fabio Volo, nel 2010, di Joe T. Vannelli (2011). Nel 2012 vi è un restyling del logo arriva Selvaggia Lucarelli che conduce La fine del mondo. Nel 2013 parte il canale televisivo M2o Tv., nel 2014 si ha un rinnovamento del palinsesto con news, informazione e costume con Selvaggia Lucarelli sono uniti per la prima volta anche allo sport con Stefano Meloccaro, volto di Sky Sport. 

m2o logo attualeL’1 febbraio 2016, poco prima dell’anniversario dei quattrordici anni dalla nascita della radio stessa, M2o cambia logo e slogan “M2o radio allo stato puro”, dalla stagione 2016/2017 Selvaggia Lucarelli abbandona la radio e viene sostituita da Alberto Dandolo, chiude il programma Provenzano Dj Show, arriva il rapper Davide Borri con un programma di music hip hop.

radio m20

L’1 marzo 2019 viene nominato direttore artistico dell’emittente Albertino (che lascia Radio Dee Jay) vengono anche cambiati il logo e il claim che ora è ““Deejay Station”, arrivano nuovi speaker: Walter Pizzulli, Enrico Sisma e Filippo Grondona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...