Radio Ciroma

RADIO CIROMA

Emittente di Cosenza nata nel 1989. Il significato etimologico della parola “ciroma” serve a comprendere meglio la storia della radio, la radice semantica proviene dal greco ed evoca i raduni di piazza, in dialetto calabrese “ciroma” significa invece casino misto a caos. L’emittente nacque nel centro di Cosenza per iniziativa di un gruppo di ultras, attivisti politici ed ex militanti della sinistra extraparalmentare cosentina (fra i quali Franco Piperno). Radio Ciroma irradia i suoi programmi dai 105,700 mh, l’emittente si impone presto sul territorio, nonostante le difficoltà economiche e quelle derivate dalla mancanza di un movimento solido come vi è invece nelle città del centro-nord, l’emittente continua la sua esperienza e nel 2001 è fra le radio che costituiscono Radio Gap.  “Radio Ciroma – scrive Mauro Orrico nel suo RADIO LIBERE, MA LIBERE VERAMENTE – è stata strumento di formazione per ragazzi e ragazze che con il tempo sono passati alla professione.”.  Alla fine, conclude Enrico, Radio Ciroma ha deciso di rimanere povera.  L’emittente ha raccontato la guerra del Golfo, Oreste Scalzone è intervenuto da Parigi, le sono pervenuti molti nastri registrati. Dalla sua nascita Radio Ciroma ha cambiato due sedi, mentre gli ultras del Cosenza si sono avvicinati ad essa, si è affermato anche un gruppo musicale chiamato Ciroma. Nonostante l’avvicendarsi di diverse generazioni Radio Ciroma è sempre stata una voce “contro”. Nel 2001, insieme d altre sei radio (Radio Black Out di Torino Radio Città 103, Radio Fujiko e Radio K Centrale di Bologna,Radio Onda d’Urto di Brescia, Radio Onda Rossa di Roma e all’agenzia AMISnet) ha dato vita al network Radio Gap (Global Audio Project) nato per raccontare i fatti del Gu di Genova e che ha proseguito con le mobilitazioni degli anni successivi.

Costituitasi in associazione culturale no-profit Radio Ciroma ha svolto una conseguente attività sociale sul territorio cosentino organizzando, fra i molti eventi, il Rock Raduno al Castello Svevo di Cosenza, dedicata alle esperienze musicali locali. Nel 2007 ha intrapreso anche la strada dell’editoria in collaborazione con la casa editrice cosentina Edizioni Erranti pubblicando vari volumi.  Sul sito della radio si legge: “per quelli che sono andati via e per quelli che verranno, il sogno di continuare a tendere la mano verso l’orizzonte dell’utopia. Sperimentazione sociale, riutilizzo della tecnica di scarto. Senza profitto e contro la lebbra del potere. Sui 105.700 sempre pronti all’esodo e al conflitto attraverso le ali della libera frequenza di Radio Ciroma”.   

Nel corso degli anni Radio Ciroma ha organizzato vari concerti per gruppi, tra i quali: The Adolescent, Brumori sas, Casino Royale, 99 Posse, Diaframma,  Dome La Muerte & The Diggers, Small Jackets, OJM, Los Fuocos, The Bone Machine, Flor De Mal, The Gentlemen’s Agreement, Mutzhi Mambo, Suoni Mudù e molte rock band cosentine.Radio Ciroma è conosciuta anche per aver prodotto per diverse stagioni, in collaborazione con l’artista di origine etiope Dj Lugi, trasmissioni legate al mondo dell’hip hop comeOversize e Rumori & Parole. Quest’ultima, basata sull’alternanza di MC locali ai microfoni con freestyle dal vivo, ha permesso ai Sud Sound System, Soul Boy e Kiave di farsi conoscere con la propria musica.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...