Radio Marconi & Co. / Radio Bbc

RADIO MARCONI & CO

RADIO MARCONI RED RONNIE

Emittente di Bologna nata l’1 marzo 1977, la fondano Lucio Dalla, Red Ronnie, Franco Bovincini (Bonvi) e Francesco Guccini. Irradia i suoi programmi dai 103,500 mhz, dopo pochi mesi assume la denominazione di “ Il premiato Circo Volante del Barone Rosso” ma ebbe breve vita e venne chiusa alla fine dell’anno. Nel 1978 si trasforma in BBC (Bologna Broadcasting Corporation), mantenendo però frequenza e gli stessi programmi.

Scrive Red Ronnie: “Con Bonvi, Francesco Guccini e Lucio Dalla creammo Radio Marconi & Co. Ma l’11 marzo 1977 la polizia uccise Francesco Lorusso e a Bologna esplose la rivolta, repressa persino con carrarmati. Mentre Bonvi era eccitatissimo, Guccini e Dalla decisero ti tenere la nostra radio fuori dalla mischia. D’altra parte il loro pubblico era sulle strade a protestare ma era il Partito Comunista quello che permetteva loro di fare concerti nelle Feste dell’Unità. Quindi: da che parte stare? Meglio il silenzio. Così io i miei reportage e le assemblee registrate li facevo trasmettere da Radio Alice, poi chiusa in diretta con una irruzione della polizia. E Bonvi dirigeva la rivolta da casa sua. Fu in quella occasione che mi chiamó Gabriele in una telefonata in diretta a Radio Alice, poi pubblicata sull’Espresso, e, visto che la polizia cercava questo Gabriele per arrestarlo, cambiai nome in Red Ronnie per continuare a trasmettere. Tornata la pace, Bonvi ed io fummo contestati da Guccini e Dalla per il nostro comportamento scriteriato che aveva messo in difficoltà anche loro. Così ci separanmo. Dalle ceneri di Marconi & Co. nacque Il Premiato Circo Volante del Barone Rosso, perché Bonvi vedeva nella mia determinazione battagliera il famoso aviatore, eroe della 1a guerra mondiale. Disegnó anche l’adesivo, che oggi uso come sigla del programma su Roxy Bar Tv. La radio poi cambió il nome il BBC Bologna Broadcasting Co. Ma lo spirito delle radio libere finiva col Barone Rosso. L’ho ripreso adesso perché con Roxy Bar Tv mi sento nuovamente in volo con la stessa febbre rivoluzionaria. Sono solo aumentati gli spari della contraerea. Ma noi continuiamo a volare disarmati nella nostra missione di pace. E spesso chiedo aiuto a Bonvi, perché so che mi ascolta o ha affidato la mia protezione a qualche amico che si è fatto nel nuovo mondo.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...