Radio Diffusione Pontassieve

RADIO DIFFUSIONE PONTASSIEVE: emittente di Pontassieve conosciuta anche con l’acronimo di Rdp, nacque nel 1977, irradiava dai 99,700 MHz.. La sua sede era in via Chiantigiana a Pontassieve, quindi in via Znojmo, poi in via Fratelli Cervi e infine in Via Filicaia. Fra i collaboratori Luca Paoli, Carlo Conti, Federico Monechi (poi giornalista Rai), Marco Paoli, Enrico Tagliaferri, Luciano Giovanetti, Massimo Campolmi, Valter Tacconi, Valter Rabatti, Renzo Galanti e Giuseppe Masi, Rossella Torri, Manuela Mattoni, Marina Ballestracci, Raffaello Piani, Renzo Fancelli, Graziano Miai, Fabrizio Faber, Barry, Simone Burberi, Giulio Galli, Michele Tedesco, Claudio Vigiani, Sonia Matteuzzi, Elisabetta Mereu, Carmen Caronti, Carlo Sarti, Alessandro Casalini e Pierluigi Picerno (attuale editore di Rdf 102,700 e di Lady Radio) che intervistato da Federico Sartori così ha ricordato il suo esordio: “Ho cominciato a lavorare in radio per hobby, nel periodo in cui frequentavo le scuole superiori. Mi piaceva molto occupare il mio tempo libero andando negli studi di RDP (acronimo della storica Radio Diffusione Pontassieve). Io e Luca Paoli – un mio caro amico –  facemmo un provino ed andò molto bene. La chiamata fu abbastanza repentina perché lo speaker che curava uno dei programmi del sabato – Raffaello Piani –  si era ammalato ed io lo sostituii in fretta e furia. La trasmissione si chiamava “Rock Show” ed il primo disco che passai, alle 17 e qualche minuto, fu “Lady Writer” dei Dire Straits. Ci tengo a dire che l’esperienza lavorativa a RDP – durata fino al 1985 –  è stata del tutto gratuita.” Radio Diffusione Pontassieve chiuse i battenti nel 1987.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE TOSCANA

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...