Radio Toscana 1 Carrara

RADIO TOSCANA 1

RADIO TOSCANA 1L’emittente nasce a Carrara il 19 marzo 1975 per iniziativa di Vanni Bertozzi (pioniere nel campo delle installazioni di ripetitori RADIO TOSCANA UNO (2)per emittenti estere) e Renato Simonini.  E’ Simonini a dare il via ufficiale con una diretta proprio il 19 marzo 1975 dalle 9 alle 20,00.   Radio Toscana 1 ha sede in via Aronte 3 a Carrara ed irradia i suoi programmi dai 103,100 e 103,500 MHz. fra i primi collaboratori, oltre ai fondatori, ci sono tre ragazze Enrica, Grazia e Margherita che si occupano di cultura femminile. L’emittente si distingue per l’ottima musica, il forte segnale e la programmazione redazionale improntata in piacevoli e ricchi notiziari nonché per la trasmissione sportiva della domenica seguita con i collegamenti dai campi di calcio per le squadre del comprensorio. Radio Toscana 1 si distingue per la raccolta di fondi GIULIO MARCHETTI RADIO TOSCANA 1RADIO TOSCANA 1 ADESIVOdestinati ai terremotati del Friuli.  Durante l’estate vengono setacciati i locali della Versilia e delle altre località turistiche per invitare negli studi dell’emittente alcune star. Sono ospiti di Radio Toscana 1, fra gli altri, Loredana Bertè, Loretta Goggi, Ettore Andenna, Mia Martini e il direttore di Radio Montecarlo monsieur Giraud. L’emittente copre la Toscana e parte della Liguria, fra gli altri collaboratori Antonio Del Monte (direttore del personale), Giuseppe Ferrari (direttore tecnico), Lodovico Pagani (redattore dei servizi speciali e artistici), Luciano Pisani, Lorenzo Tabaracci, Anna Maria Bartolini, Antonio Pisanelli, Sandro Nicolini, Orlando Calevro, Elena Kulphert, Stefania Chiappuella, Marco Tedeschi e Paola zocchi. Trasmette dalle 9 del mattino alle 20 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 21,50 alle 00,30 va in onda il Notturno. 

Gli anni ’80 vedono la radio cambiare totalmente l’emittente viene acquistata da Mario Rallo e si trasforma in Radio In.  Nel periodo di maggior successo, Rallo riesce ad acquisire un paio di altre emittenti: Primaradio, originaria di La Spezia, poi trasferita nella sede della stessa Radio In e Radio Attiva, emittente Carrarese di matrice politica. Radio In, e le sue consociate, terminano la loro attività all’inizio degli anni 90 a seguito della scomparsa del proprietario Mario Rallo. Un altro cambio negli anni ’90 e diventa: Radio Italia solo musica Italiana. Oggi si chiama Radio Nostalgia ed è diretta da Marinella Pedri.

Un ringraziamento a Renato Simonini  per le informazioni, gli adesivi e le foto.

ALTRE RADIO DELLA REGIONE TOSCANA 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...